Vi proporremmo un gioco di scoperta che ha come filo conduttore le vie di Chieri e di altre città: in realtà la scoperta dei protagonisti  della storia italiana degli ultimi 150 anni. Abbiamo però iniziato con l'analisi delle vie, delle piazze delle lapidi, delle statue, di ogni altro riferimento che spesso incontriamo o percorriamo distrattamente e sono collegati in particolare al periodo definito Risorgimento. Lo scopo: far conoscere persone prima che personaggi, azioni, idee, amicizie e contrasti.

 Non abbiamo pensato al riassunto di una serie di biografie: se ne trovano fin troppi. Volevamo che fosse stimolata anche la curiosità, la capacità di trovare la risposta esatta anche attraverso gli indizi. Infine, vogliamo condividere quello che abbiamo scoperto; così tornerà a vivere.

Potrete riconoscerete (e conoscere) i personaggi risolvendo alcuni indovinelli; il bello di questo gioco (almeno per noi che abbiamo dovuto costruirlo) è che anche una risposta non corretta porta qualche elemento nuovo di conoscenza. Non limitatevi, ignoti lettori, alla prima riga: ogni scheda ci è costata fatica ed impegno.

Naturalmente sarebbe necessaria una bibliografia: vorremmo che la sfogliaste cliccando sul logo qui a destra. Capirete perché a questo lavoro di ricerca  diamo un sottotitolo.

Storia e ricerca a km 0: una metodologia di lavoro sostenibile nella scuola di oggi.

Come riscaldamento vi proporremo alcune domande molto facili: per iniziare, valoroso giocatore, clicca sul pulsante patriottico

logo by la Stampa