Il cardo

Gastro home

Il cardo: ortaggio tipico di Chieri e Andezeno, di colore verde all’esterno e bianco all’interno, con coste lunghe e tenere, con presenza di spine laterali, di sapore leggermente amaro. Gli ortolani chieresi sono specializzati in questa coltivazione e fissano la data della semina dei cardi nel giorno di S. Giorgio, patrono della città. Poi, una ventina di giorni prima della raccolta, le piante vengono coperte per proteggere il fusto dalla luce, al fine di rendere le coste più bianche e tenere. Il cardo è l’ortaggio per eccellenza da intingere nella " Bagna caoda", piatto tipico piemontese, insieme ai peperoni, verza, topinambur, bietole e cipolle al forno.

Il freisa

I robatà

I brut e bon

Bagna caoda

La focaccia e i gallucciu

cardo.jpg (36965 byte)

ciapi.jpg (39146 byte)
indietr.jpg (6031 byte) avanti.jpg (6049 byte)