Un carro nel rio

Pogliano Angelo, 31/7/1896

Colori a olio su foglio metallico; 29 x 20

In questo dipinto un uomo ben vestito , che è quasi sicuramente appartenente all’alta borghesia ( lo capiamo dal cappello a bombetta e dai vestiti ), finisce con un carro coperto dentro un corso d’acqua, probabilmente il rio Tepice. Possiamo vedere una ricerca attenta dei particolari, per esempio le foglie degli alberi o l’ombra dei loro tronchi riflessa nel corso d’acqua; anche il carro e il cavallo sono ben tratteggiati, ci scusiamo per la pessima immagine rovinata dal riflesso del flash. L’ex voto è dedicato alla Madonna delle Grazie, la cui immagine è un collage. Dopo il nome del fortunato si nota evidentemente una raschiatura, segno di un probabile errore commesso dal pittore.

linall.gif (2716 byte)

 

al quadro precedente

 

arrow08.gif (983 byte)