EICRU :### era un venditore di angurie, erbivendolo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

FACC═N: FACCINO

FAGIOLINO: FAGIOLINO, ma anche storpiamento del suo cognome; piccolo di statura ma abile giocatore di calcio, tanto che fu contattato da Erbestein, tecnico del grande Torino.

FALCH╚T:FALCHETTO

FALC┌N: FALCONE.

FALĎCIU (‘R CIT) uccise a coltellate CARA’.

FAMIĎRA: TIPO DI FUNGO; famiglia di via San Giacomo, detta cosý perchÚ era numerosa, appunto, come le famiole, famigliole, nome popolare del fungo stesso.

‘R FAN═N:da EPIFANIO; padre di un famoso ciclista.

IJ F└NIU: GLI EPIFANI; famiglie con soprannome dal capostipite, che per˛ venivano anche chiamati CUI D’RA F▄MASSA o ‘D PORTA TURIN, I DRUGH╔ D’R F┌ND D’RA BALA ecc...

FANCIĎT:### aveva l’osteria all’angolo di vicolo delle Rosine con via Vittorio; un altro faceva il falegname.

FANT└SMA: FANTASMA; forse perchÚ magro?

FANTĎC: FANTOCCIO

FARF└LA: FARFALLA, fratello d’ R BEL

FASUL╚T: FAZZOLETTO; era un rappresentante che usava molti fazzoletti perchÚ aveva sempre le mani sudate.

I FATA: ### LE FATE? soprannome di una famiglia.

RA FAT═N-A: LA FATINA; abitava in piazza Trento e Trieste.

FA T▄T: TUTTOFARE.

‘R FATURET:IL PICCOLO FATTORE?

FAUDARET: GREMBIULE.

F╚JA, FEJĎT :PECORA; cantava da tenore, e aveva la voce che belava un po’; abitava vicino all’Annunziata.

FERAB└LI: FERRAPALLE .

IJ FERCAVAL: I FERRACAVALLI, alias IJ CIAPIN╔.

F╦RT═N:UNO CHE FREGA, MA ANCHE LUCIDA

FE┌:dal cognome?

FEU LO STRILLONE: FUOCO LO STRILLONE; strillone, vendeva l'Arco, giornale di Chieri. Cosý lo descrive Luigi Roccati:" ..strana figura con il volto sempre ricoperto da una fitta barba ispida ed arruffata, e gli occhi che gli si vedevano di rado; portava un ampio cappellaccio che gli arrivava fino alla punta del naso, la figura tozza, su cui portava un ampio pastrano che gli scendeva fino alle caviglie e gli serviva in entrambe le stagioni, enormi scarpe...Dalla vendita dei giornali e dai servigi che prestava ai vicini ricavava quel tanto che gli bastava per campare alla meno peggio e non di rado te lo trovavi improvvisamente davanti sbucando dall’angolo di qualche buio vicoletto e sussultavi al grido improvviso del suo abituale "a jŔ l’Arco!"...Oltre al fascio di giornali, portava con sÚ un pentolino per la minestra che la caritÓ dei Chieresi non mancava mai di riempire ogni giorno".

FEU D’RA GNOCA: FUOCO DELLA PROSTITUTA; sempre Feu lo strillone?

FIDL═N: FIDELLINI, pastina da brodo; alias CAVAJER, vendeva pasta.

‘R FIJ╚T:IL RAGAZZINO faceva il facchino

FI M▄R: FICO MATURO; faceva l’arredatore; camminava con la testa che pendeva un po’ sulla spalla come il fico che si piega

RA FIRFR╦TTA:FIL DI FERRO, LA MAGROLINA; aspirante diva, mand˛ una foto a Roma (nota di Deregibus: "a capissu gnente")

FI S╚C: FICO SECCO; faceva il muratore.

FLEMBU:FLEMMA; era molto grasso.

FLIN-A: ARRABBIATO

FL▄N-A: storpiamento di FLIN-A: COLLERA?; accoltellatore di LU╚T

FLIP ‘R DRIT: FILIPPO IL DRITTO; personaggio del libro di Luigi Roccati:"In quarta posizione veniva Fli el Drit, seguito dalla sua fida compagna, una piccola cagnetta che a furia di seguire il suo padrone ne aveva assimilato le abitudini".

FLIPP┌N: FILIPPONE.

FRAL═N o FRAC═N: ###

‘R FRANSEIS: IL FRANCESE.

FRE’ MUCC: diminutivo del cognome+ MONCO.

IJ FR╚ID: I FREDDI ;soprannome di una famiglia intera.

RA FR╔RA:LA FERRAIOLA, maniscalca; ferrava le mucche (afferma Deregibus).

RE FR╔RI: LE FERRAIOLE; erano tre sorelle, figlie del FR╔:FABBRO, FERRAIOLO.

FRICANDĎ: SPEZZATINO; faceva il muratore.

FRICIUL═N: FRITTELLINA; perchÚ era piccolino; aveva il naso rosicchiato.

FRIS: contrazione di FELICE zio di Bernardin il Rosso.

FRĎCIA: GAY?

FRUM└GG: FORMAGGIO.

FR▄V└JA: BRICIOLA.

FUAT┌N:forse da FULATUN? GRANDE SCIOCCO; ( il fuŔt Ŕ per˛ anche la frusta); detto anche NOI VOGLIAM DIO perchÚ andava a messa tutte le mattine.

FUCĎL:###

FUDR╦TTE: FEDERINE: due sorelle alte uguali.

FUIN:FAINA, forse nel significato di "furbo"; alias ‘r MUNU:###, proprietario di terreni.

FUJĎTA: PENTOLA di terracotta , di coccio.

‘R F▄MAGE: ###o frumage? lavorava da Bargetto pastificio.

‘R FUNDEUR: FABBRO, ma anche CHI FONDE nel significato di "spende troppo".

‘R F▄RB:IL FURBO; abitava “ ar fund d’r purtun”.

I F▄RBĎT: I FURBETTI, FURBASTRI; fratelli che facevano i fabbri.

FUS╦TTA: LAMPO: uno che va forte; era il figlio d’r CUNT.

F▄SIJ (eFUSIL): FUCILE.

FUS-TA : ###

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

RA GABETA: tifosa sfegatata (e forse innamorata) di Gabetto centravanti del grande Torino.

GABIA:GABBIA.

GAJ═N-A:GALLINA; faceva il muratore.

GALL═POLI: GALLIPOLI.

GAMBA D'BOSCH :GAMBA DI LEGNO

GAMBA FIN-A: GAMBA FINA; faceva il macellaio.

GAMB╚T: da cognome?

GAMBI DRITI: GAMBE DRITTE.

GAM╔R: CAMMELLO.

GARAGNA:###

GARAV▄N: CAROVANA?

GARD═N:###

GARIBALD═N: GARIBALDINO padre di BULOGNA.

GARINOT:GALLINELLA ; alias PULAIA , alias GARINA DI PET.

GASCHICIU: storpiamento del cognome.

GASPRU: storpiamento di Gaspare.

‘R GAT: IL GATTO ; era il marito d’ra MACARUN-A.

RA GATA: LA GATTA.
GAT═A: SOLLETICO?

‘R GATIN: IL GATTINO.

RA GAT═N-A: LA GATTINA; abitava in via Principe Amedeo.

GAVA TR▄SS: LEVA LE RADICI; faceva l’ ortolano.

GEGIA:###

‘R GENERAL : IL GENERALE ; perchÚ aveva lo stesso cognome di un famoso generale.

GENIO ‘D FROLA: GENIO DI PASTA FROLLA.

GEPIN: GEPPINO.

GHI: GHIRO.

GHIND═NI:### alias CIUCAT╔.

‘R GHIVU: MAGGIOLINO; socio del club D'RA RIGA

GIACA C▄RTA: GIACCA CORTA.

GIACUR╦TTA: ###; alias RAPACI, due sorelle che facevano le sarte.

GIAMPUL═N-I TETU E GIOLU figlie della VEDOVA ALLEGRA, proprietaria del caffÚ Negro; litigavano sempre.I GIANCH╚T:I BIANCHETTI, GIANCHETTI.

GIANP╔ :contrazione di GIANPIERO; papÓ di una sarta.

GIANU: diminutivo del nome del papÓ di barba Pasqualin=zio Pasqualino.

‘R GIAP┌N:IL GIAPPONE? socio di BADOCC.

GIASSA :GHIACCIO; era uno dei FR╚ID.

GIGIĎT: ###

RA GINASSA: LA GINACCIA storpiamento del nome.

GIN└STICA: GINNASTICA.

GINGILLA:### abitava "‘n ser mercÓ dij eu".

GINIS: del COLORE DEL CEMENTO; perchÚ lo vendeva a Porta Garibaldi.

GINO HOLLYWOOD: GINO HOLLYWOOD (soprannome di periodo vicino a noi).

GIORS D'MAGNA ROSA: GIORGIO DI ZIA ROSA.

GIORS N╚IR: GIORGIO IL NERO; faceva il calzolaio al Nuovo.

GIRI:###

GIRËLA:BIGHELLONE.

GIRĎTA: ### o VIROTA?

‘R GIS:IL GESSO fratello dr MURINE’.

GIOSTRA:GIOSTRA.

GIU└N BA▄L: GIOVANNI BAULE; suocero della TENCIA. Era grosso e alto.

GIU└N BUNDUS:GIOVANNI ABBONDANTE, alias T╚IT DI FRA’.

GIULIAN╚T: diminutivo del nome GIULIANO.

GIUBL═N:### vendeva zoccoli e ceste su del mercato delle uova.

GIUVAN╔TU: piccolo GIOVANNI.

GLODI:###; era un tessitore.

‘R GNACU: PICCOLO E TOZZO; faceva il mugnaio.

RA GNARDA :### signora molto svenevole, madre di un pittore.

‘R GNIR :###

GNUF GNUF: GNUF GNUF; verso che faceva con la bocca; era uno che raccoglieva ferri vecchi.

GOI:### ammazz˛ il padre con un pugno.

RA GOTU :###; faceva l’affittacamere; i suoi locali erano forniti di acqua corrente in tutte le camere perchÚ pioveva dentro.

GRAN-A: GRANA; gran rompiballe, faceva il macellaio e fu uno dei primi automobilisti.

GRAN-A DR L' INFERN: GRANA DELL’INFERNO.

GRAN╔:### dal cognome?

GRAN═N:### ; era un ciclista.

GRAN CAV└L: GRAN CAVALLO; alias MARTINET.

‘R GRASS : IL GRASSO.

GR└SSIE AL CIEL: GRAZIE AL CIELO; intercalare.

GRIB┘JA; GRAN SCROCCONE; contadino di strada Pessione, strada dei Fantini, dove ora c’Ŕ un agriturismo; nascondeva i soldi nella saccoccia degli altri.

‘R GRILU: IL GRILLO; aveva una panetteria.

GRIJ:###

‘R GRIS :IL GRIGIO.

GRIS╔LA:UVA SPINA, ma anche tipo di GIOCO ed anche tipo di CARAMELLA; faceva il muratore.

GRIS╔LA: tipo di CARAMELLA RIGATA; era il verduriere che vendeva le grisele, caramelle rigate, nel negozio di via Roma.

GRĎTULA:CIOTTOLO.

G▄CIA: AGO; faceva il sarto.

GUARDARUB═N-A: PICCOLO GUARDAROBA?Era negoziante di mobili.

‘R GUREGN:VISCHIOSO.

G▄RIU:###; ‘r marchÚ, marito della LŘn-a, vendeva chincaglierie; aveva un tremolio alle mani. GUR┌N:GRANDE GOLA; era chiamato cosý perchÚ, poverino, aveva un enorme tumore alla gola; faceva il conducente.