IL CAVALLO

 

C'era un cavallo,

che parlava come un pappagallo

Era un quadrupede alato

volando volando a Chieri era arrivato.

La mamma si chiamava Giuliana

e al mattino filava la lana.

La sua abitazione era una stalla

e lui giocava a palla.

La sera andava a letto

nel suo letto sotto il tetto.

cavallo.gif (57148 byte)

alfil.jpg (1845 byte)