STORIA INTRECCIATA

La via più bella : via Re

La via più strana : via Apparenza

 

In una città c'era una via che era diversa da tutte le altre.

La via Apparenza era chiamata così perchè, ad esempio,

Si chiamava via Re.Era la più bella in tutti i sensi.

se passavi di lì e vedevi una curva subito dopo la strada era dritta;

Era una via lunghissima e disponeva di ogni soddisfazione per

se ti sembrava di aver visto una persona invece era un palo, ecc.....

un cittadino : c'erano negozi di abbigliamento, di giocattoli,

Era una via che non si sapeva se odiarla o amarla, poichè

librerie, bar, ecc....

per alcune cose era bella e per altre era brutta.

Era la via più bella e amata del Mondo.

Un giorno un signore che dovette passare di lì, vide la via e disse:

Era talmente bella che si parlava di qualche cosa di bello dicevano :

- Per fortuna la via è corta, quindi se la casa di mia figlia è dopo via Apparenza

- E' bella come la via Re -

arriverò da lei prima-. Invece la via era lunghissima e ci impiegò due ore.

Chi abitava in quella via era ritenuto una persona ricca e per bene.

Il giorno dopo fu costretto a ripassare di lì e ci impiegò solo dieci minuti.

 

 Vincenzo Muratore

 


alfil.jpg (1845 byte)