fi89.gif (8315 byte)

 

Dondena

fi89.gif (8315 byte)

Dondena è costruito così in alto, ma così in alto, che se ti dicessi quanto neppure ci crederesti.  Lo chiamo anche il paese delle streghe, perché pare  che quella perfide ci vadano spesso in vacanza.

 E  infatti  si racconta che due sposi, una sera, dimenticarono di fare il segno della croce sulla testa del loro bambino, e la mattina dopo  non lo trovarono più. L'avevano preso le streghe!                                             

Per fortuna, però, un taglialegna di quelle parti si accorse che da una vecchia capanna abbandonata usciva un p'ò di luce, guardò dentro e vide certe vecchie dalla faccia verde che stavano per arrostire un bambino piccolo piccolo.

Allora, anche se aveva una paura da morire, l'uomo saltò dentro, acchiappò il bambino e corse via come il fulmine.Poi chiese in giro se a qualcuno era sparito un bambino dalla culla e i genitori vennero subito a riprenderselo.

Che storia!!Che paura!!

Ma io a Dondena ci vado lo stesso,per vedere se è tutto vero.  

Trovato  da Volpatti Anna su un libro.

segui la streghina per spaventarti con gli altri racconti.............

horror.gif (10114 byte)

Torna ai racconti