LA VAINA.

La Vaina un personaggio che vive sulle montagne della Val d'Ossola. Si presenta di solito come un essere di sesso femminile.  E' alta e magra , vestita di nero con lunghi capelli rossi raccolti in una treccia, nei quali vive un serpentello verde. Solitamente la  Vaina compare al crepuscolo.In alcuni casi compare sottoforma di un neonato, in altri, si lascia rotolare lungo i pendii. Quando i malcapitati prendono in braccio il piccolo, o si volatizza o si trasforma in qualsiasi essere. In tutta la valle si sa che la Vaina, ha anche un suo lato positivo: se ne va in giro canticchiando, quando di buon umore. L'unica prcauzione da prendere, di non tagliarle la strada.    

 

Torna ai racconti.