MATASSATRICE

SETTORE: Filatura
OGGETTO: Matassatrice a mano.
DESCRIZIONE: E' una macchina sulla quale vengono posti i rocchetti, per fare le matasse.

NOTE DI FUNZIONAMENTO: L'operaia bobinatrice dai rocchetti porta il filo e lo avvolge su un arcolaio. E' un'operazione preliminare alla tintura della matassa.

NOTE DELL'ARCHITETTO LUISA INGARAMO:Serve per compiere la matassatura, quell'operazione mediante la quale si trasporta il filato destinato alla lavorazione dal rocchetto alla matassa. E' un attrezzatura che risale alla fine del '700, prodotta artigianalmente in legno, alta 84 cm, larga 86 cm e profonda 42 cm.


Per tornare ai settori del museo