CAMBI LE GOMME CON QUELLE CHE HAI

 

Decidi che puoi continuare con le gomme che hai ma, al momento di cambiarle ti accorgi che di ruote di scorta  ne è rimasta solo una mentre quelle bucate sono due. Allora chiami un tuo amico per chiederli se può portarti una gomma. Dopo un'ora arriva e ti spiega il perchè del suo ritardo. Tu gli chiedi dove sono le gomme ma, ma lui le ha dimentica te. Chiami un altro tuo amico che ti porta le gomme che gli avevi chiesto e decidete di fare una gara a tre. Si parte dalla chiesa sino alla piazza principale della città. Partite ma tu sei partito un po' prima degli altri ,ma ti raggiungono in fretta. Tu, dato che conosci bene il posto prendi una scorciatoia e vinci la gara. Si fa sera e cominciate a tornare a casa tu non riesci ad addormentarti perchè sei nervoso per il campionato. Allora per addormentarti ti metti a contare i giri del motore arrivi a duemila e poi ti addormenti,ma durante la notte ti svegli perchè hai avuto un incubo dove tu all'ultimo giro perdevi il controllo del volante ed andavi a sbattere contro le barriere, poi la tua auto e saltata in aria e in quel momento ti sei svegliato. Il giorno seguente vai fuori città per trovare tuo nonno all'ospedale. L'ospedale si trova fuori città, a quaranta chilometri. Arrivato all'ospedale parcheggi la tuo auto nel garage sotterraneo vicino all'entrata. Stai con tuo nonno per circa tre ore e poi, all'ora di pranza, torni a casa. Nel tornare assisti ad un inseguimento e tu sei l'unica persona che ha visto in faccia il rapinatore. La polizia ti interroga ma tu fingi di non averlo ben visto in faccia, perchè quello e un tuo compagno di gare. Dopo un po' il poliziotto ti riconosce , ma tu riesci a scappare in tempo prima che la polizia ti raggiunge. Allora si lanciano al tuo inseguimento ma tu riesci a raggiungere la casa di un tuo amico che abitava nelle vicinanze, ti rifugi dentro casa ma, la casa è abbandonata. La polizia fa irruzione e ti arresta.

 

 

TORNA AI RACCONTI

HAI PERSO

VUOI RIPROVARE?