Jackson chiese alla cassiera del supermercato la copia dello scontrino della contessa sul quale lesse l’ ora in cui era stata fatta la spesa. Vide che l’ orario non corrispondeva a quello della morte del marito.

Il detective capì che era stata Giulia. Quando ella ebbe le manette dichiarò che aveva compiuto quel gesto perché voleva appropriarsi dei beni del marito.

Fu così assicurata alla giustizia

Se vuoi puoi

 

RICOMINCIARE IL RACCONTO

 

oppure scegli un altro racconto