LA 3 C ....

... ALLA SETTIMANA DELLA SCIENZA!!

 Abbiamo presentato quattro tipi di lavori: due riguardanti algebra e due tecnologia. Qui sotto li presentiamo in modo dettagliato. Cliccando sui vari titoli si raggiunge la loro presentazione.

QUADRATO DI BINOMIO CUBO DI BINOMIO
CENTRALE IDROELETTRICA PANNELLO SOLARE

 

 

 

 

 

 

 

 

QUADRATO DI BINOMIO:

Il binomio è un'addizione algebrica di due monomi non simili (se fossero simili  diventerebbe un solo monomio). I monomi sono le espressioni letterali (formate da coefficiente e parte letterale) senza addizioni algebriche.

Abbiamo indicato con a e con b due generici monomi di cui abbiamo calcolato il quadrato della loro somma.

 Il quadrato della somma dei due monomi è uguale al quadrato del primo monomio, più il doppio prodotto del primo per il secondo, più il quadrato del secondo.

Il disegno metteva in evidenza che se a e b sono le misure dei due segmenti, il quadrato di lato a + b ha area uguale alla somma delle aree:

-di un quadrato di lato a;

-di un quadrato di lato b;

-di due rettangoli le cui dimensioni misurano rispettivamente a e b.

Ne consegue che:

(a + b)² = a² + 2ab + b²

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CUBO DI BINOMIO: 

Il binomio è un'addizione algebrica di due monomi non simili (se fossero simili  diventerebbe un solo monomio). I monomi sono le espressioni letterali (formate da coefficiente e parte letterale) senza addizioni algebriche.

Abbiamo indicato con a e con b due generici monomi di cui abbiamo calcolato il cubo della loro somma.

Il cubo di un binomio e' uguale al cubo del primo monomio più il triplo del prodotto del quadrato del primo per il secondo, più il triplo del prodotto del primo per il quadrato del secondo, più il cubo del secondo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CENTRALE IDROELETTRICA:

La centrale idroelettrica utilizza una fonte energetica rinnovabile, infatti utilizza l'acqua che viene convogliata in un bacino a monte, scendendo attraverso dei tubi acquista velocità e aziona le pale della turbina; così si trasforma in energia cinetica (di movimento). Arriva all'alternatore che  la trasforma in energia elettrica, successivamente passa per il trasformatore che aumenta la tensione per poi mandarla alle case tramite dei tralicci.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PANNELLO SOLARE:

I pannelli solari sfruttano un fenomeno fisico chiamato effetto serra. Le radiazioni solari, una volta passate attraverso i vetri, non riescono più a uscire e riscaldano l'ambiente interno. Un pannello solare è realizzato in modo tale da esaltare questo effetto ed è composto da un contenitore isolato termicamente, da un assorbitore di colore nero che contiene dei canali di circolazione dell'acqua, da una copertur o lastra di materiale trasparente (vetro o plastica). Quando un pannello solare è esposto al sole cattura l'energia termica e la cede all'acqua contenuta nei canali l'acqua calda può essere così utilizzata per necessita domestiche.