Caterina Russu

tessitrice

- Cognome e nome: Russu Caterina.

- Data e luogo di nascita: 13/11/1954 a Sassari.

- Quali lavori ha fatto nella sua vita? Soltanto la tessitrice.

-Dove lavorava? Alla Tessitura "Figli di Giuseppe Bertagna S.R.L".

- Per quanti anni ha lavorato? 8 anni. Dal 1973 al 1979 e dal 1994 al 1996.

- Quanti anni aveva quando ha iniziato a lavorare? 19 anni.

- In famiglia, chi lavorava come Lei in tessitura? Mia sorella Maria.

- In che cosa consisteva il suo lavoro? Il mio lavoro consisteva nel guardare quattro telai, controllando che il filo della navetta non si strappasse; se si strappava, il telaio si fermava automaticamente, io dovevo togliere dai cassetti la navetta, sfilare la sua spola, individuare il nodo ("burot"), togliere i fili fino ad arrivare al punto di rottura e ricollegare i due punti rotti. Dal 1994 al 1996 avevo, invece, 12 telai da guardare, ma il mio lavoro era più o meno uguale da quello degli anni precedenti.

- Quante ore lavorava alla settimana e al giorno? Dal 1973 al 1979: alla settimana 45 ore, al giorno 9 ore. Dal 1994 al 1996: alla settimana 40 ore, al giorno 8 ore .

- E' pericoloso o faticoso il lavoro che svolgeva? No.

- Ha dei ricordi? I rapporti con le colleghe di lavoro erano ottimi e anche con i datori di lavoro. Le regole che si dovevano rispettare erano quelle di arrivare sempre puntuali al lavoro e di rispettare il proprio orario, come del resto succede anche oggi .

Le interviste
Home page Quarini